Prenota ora il tuo traghetto da Cagliari !!

Già nel periodo fenicio-punico e poi in età romana potevamo notare la presenza del Porto di Cagliari, oggi il più importante della Sardegna in termini di navi passeggeri e merci. Fino all'Unità d'Italia all'interno dell'area portuale ottocentesca era situato il palazzetto denominato Sanità, dove si controllavano le merci e gli animali arrivati in città. In seguito si collocarono il Molo della Darsena e quello Sanità grazie ai lavori ottocenteschi in cui si allontanò la Riva del Porto dal Quartiere Marina. Nel Dopoguerra si stabilì di ampliare la zona portuale, occupando un ulteriore zona di mare, ingrandendo i moli e demolendo la Dogana.




Come arrivare al Porto di Cagliari in auto:

Il Porto di Cagliari è situato sulla costa Sud-Ovest della Sardegna. Se vi trovate nella parte Sud dell'Isola, il Porto è raggiungibile, percorrendo la Strada Statale 130 (Iglesias - Villamassargia) e proseguendo sulla SS195. Prendere quindi lo svincolo Cagliari Centro/Porto, proseguire su E25 e imboccare per Molo Rinascita.

Se invece vi trovate nella Zona Nord della Sardegna percorrere la SS131 in direzione Cagliari, prendere l'uscita SS195 Pula/Quartu S.E. mantenere al bivio la destra e e seguire le indicazioni per l'Aeroporto. Proseguire sulla E25 in direzione Molo Rinascita.

Come arrivare al Porto di Cagliari in treno:

La città di Cagliari è collegata via treno a Sassari-Porto Torres e Olbia che sono le città Principali della Sardegna. Il porto di Cagliari dista circa 300 metri dalla stazione dei treni.

Indirizzo Porto:Agenave di F.Vespa - A. Montaldo & C. SaS - Molo Sanità Stazione Marittima - Porto 09125 - Cagliari

 

 



Il Porto di Cagliari collega la Sardegna con l'Italia e la Sicilia con collegamenti di traghetti operati dalla Compagnia Marittima Tirrenia. La scelta è di circa 11 corse a settimana da Cagliari e la rotta più breve impiega circa 12 ore.

I collegamenti operati da Cagliari sono:

  • Civitavecchia - Tre partenze settimanali (Martedì, Giovedì e Sabato) nel periodo invernale e giornaliera nel periodo estivo, con una durata del viaggio di 13 ore (15 ore se via Arbatax);
  • Napoli - Due partenze settimanali (Lunedì, Mercoledì e Giovedì), con una durata del viaggio di 13 ore;
  • Palermo - Una partenza settimanale (Venerdì), con una durata del viaggio di 12 ore;